Li avete uccisi ma non vi siete accorti che erano SEMI

  Tags:
Nessun tag associato all'articolo.
  Categoria:
Dicembre 19 23:21 2019 Quarto Savona 15

Mercoledì 18 marzo 2020, in vista della Giornata Nazionale in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie, grazie al legame di affetto e stima reciproci che si è creato con l’Associazione Quarto Savona Quindici, sfociato in un solido rapporto di collaborazione, a Milano arriveranno i resti dell’auto di scorta del dott. Giovanni Falcone in quel maledetto 23 maggio 1992. Seguirà in Aula Magna l’evento che riprende la frase “Li avete uccisi ma non vi siete accorti che erano semi” che si dividerà in due parti: una riflessione intergenerazionale sulla necessità di una memoria attiva che si faccia impegno quotidiano contro le mafie e la corruzione, alla quale prenderanno parte tra gli altri Tina e Giovanni Montinaro, moglie e figlio di Antonio, capo-scorta di Falcone, e Nando dalla Chiesa; la lettura dei 1011 nomi delle vittime innocenti delle mafie, alla presenza di istituzioni, associazioni e studenti .... continua